Battesimo

Incontrare i genitori ed i padrini per far acquisire loro un’adeguata preparazione al sacramento del Battesimo dei piccoli, suscitando in loro la consapevolezza di essere i primi, autorevoli e gioiosi annunciatori dell’amore di Dio.

FREQUENZA AGLI INCONTRI
Coloro che chiedono il battesimo per i propri figli sono tenuti (genitori e padrini o madrine) a frequentare un corso di preparazione di più incontri che si svolgono su appuntamento con i catechisti nelle settimane precedenti la celebrazione del sacramento.


PRESENTAZIONE DURANTE LA MESSA
Il bambino che sarà battezzato verrà presentato pubblicamente alla comunità parrocchiale durante una S. Messa festiva precedente il battesimo, solitamente la domenica precedente il battesimo. Quindi i genitori e i padrini o madrine parteciperanno alla S. Messa e faranno la loro professione di fede.


GIORNO DEL BATTESIMO 

I battesimi dei bambini di età inferiore a sette anni vengono ordinariamente amministrati dai diaconi il sabato alle ore 17,00 e la domenica alle ore 12,39E (fatta eccezione per il mese di agosto).
ISCRIZIONI Tutti coloro che hanno intenzione di battezzare il proprio figlio sono pregati di rivolgersi in segreteria per la scelta della data e la consegna dei documenti necessari: – certificato di idoneità del padrino o madrina rilasciato dal parroco di pertinenza territoriale, – nulla osta del parroco di provenienza (se residenti fuori parrocchia). La prenotazione del battesimo è condizionata alla previa presentazione della suddetta documentazione. Quindi, senza la presentazione di TUTTA LA DOCUMENTAZIONE non si procederà alla prenotazione del battesimo.
* Può esercitare il ministero di padrino o di madrina una persona che abbia compiuto i sedici anni, sia cattolico, abbia ricevuto la prima comunione e la cresima, conduca una vita conforme alla fede e all’incarico che assume, non sia divorziato-risposato né convivente, non sia il padre o la madre del battezzando (cfr. can. n.874 del CJC), non svolga attività né professi idee contrarie al Vangelo e alla Chiesa